I nativi americani che liberarono la Romagna 19 giugno

Viaggiando lungo le strade di Romagna vi capiterà spesso di vedere cimiteri con tantissime lapidi chiare, che si susseguono in file perfette. Sono cimiteri, che per stile, appaiono lontanissimi dalla cultura cimiteriale italiana e che io, fin da piccola, sentivo chiamare genericamente “cimiteri degli inglesi”.
Crescendo, poi, ho imparato che in realtà si trattava di cimiteri appartenenti ai paesi del Commonwealth e che ospitano ragazzi (età media 24/25 anni) deceduti durante la seconda guerra mondiale, mentre combattevano sulla linea gotica. Provenivano non solo dall’Inghilterra, ma da tantissime zone del mondo. A cavallo tra Romagna e Marche persero la vita ragazzi della Nuova Zelanda, Canada, India, Armenia, Sudafrica e Australia, e gli appartenenti alla Brigata Ebraica.
Tra questi ragazzi, a seguito delle truppe canadesi, vi erano anche nativi americani (indiani d’America), che, mentre le loro tribù venivano perseguitate nelle loro terre, combattevano oltreoceano, per contribuire alla liberazione dell’Italia.

I nativi americani che liberarono la Romagna

Itinerario, nato da un’idea della travel writer & blogger Simona Sacri, ispirato al libro I pellerossa che liberarono l’Italia.
L’Itinerario si svolge a Ravenna, dove si trova uno dei più suggestivi Commonwealth War Cemetery.

✔Visita ad uno dei monumento UNESCO di Ravenna, tra i più importanti, salvato nella seconda guerra mondiale dai partigiani, con il contributo fondamentale degli alleati

✔Visita in centro a Ravenna, con guida turistica abilitata che ci racconterà luoghi e storie di Ravenna connessi con il passaggio delle truppe del Commonwealth

✔Pranzo in un’osteria tipica romagnola, frequentata in passato da un famosissimo personaggio storico di Romagna

✔Visita al Ravenna War Cemetery, col racconto delle tante storie dei ragazzi che persero la vita combattendo sulla linea gotica.

Per programma dettagliato, costi e condizioni, clicca sul pulsante
Richiedi Informazioni oppure chiamaci al 3801470003

Antesignum Tours

I nativi americani che liberarono la Romagna 19 giugno

La tua quota è al sicuro

Qualora il viaggio dovesse essere cancellato per motivi sanitari legati al Covid19, la quota verrà restituita immediatamente tramite bonifico.

Qualità garantita

Organizzazione tecnica e culturale garantita da un impegno costante di ricerca e studio delle migliori soluzioni.

Perché scegliere Antesignum Tours

Gratis e senza impegno

Antesignum Tours

PIazza Aldo Moro, 12
47841 Cattolica (Rn)

Invia una richiesta per questa offerta

1 Step 1
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder

ANTESIGNUM TOURS

Piazza Aldo Moro, 12

47841 Cattolica (Rn) Italia

P.Iva 03935530407

RESTA AGGIORNATO, ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

1 Step 1
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder

ANTESIGNUMTOURS di BERNARDETTA CIRELLI E’  LEGITTIMATO DALLA PROVINCIA DI RIMINI AD OPERARE IN SEGUITO A SCIA PROT. NR. 21112 IN DATA 9/5/2011. POLIZZA ASSICURATIVA RESPONSABILITÀ CIVILE N. 5030291FA SARA ASSICURAZIONI.

Aspetta!

Vuoi restare sempre aggiornato?
lasciaci la tua mail:

Aspetta!

Vuoi restare sempre aggiornato?
lasciaci la tua mail: