Mostra di Rodin a Treviso. Bus in partenza da Cattolica, Rimini, Savignano

Rodin, un grande scultore al tempo di Monet

15 Aprile 2018

Bus in partenza da Cattolica, Rimini, Savignano

 

Dopo una fitta serie di eventi internazionali, a partire dal Grand Palais di Parigi fino a giungere al Metropolitan di New York, terminano a Treviso, con un’esposizione nel museo di Santa Caterina, le celebrazion per il primo centenario della scomparsa dello scultore August Rodin (1840 – 1917).

August Rodin è universalmente considerato il progenitore della scultura moderna. L’esposizione sarà realizzata in collaborazione con il Musée Rodin di Parigi, che presterà 50 sculture (marmi, bronzi e gessi) e 23 opere su carta. prima di diventare scultore, infatti, Rodin aveva frequentato la Petite Ècole, dov studiò disiegno.
Il suo talento di modellatore dava a Rodin la capacità di plasmare l’argilla, creando opere complesse, rigorose e profonde e con “l’arte del gioco e della luce”, come lui stesso raccontava, riusciva a rendere ogni parte del corpo delle sue sculture espressiva come l’opera completa.

I suoi lavori però erano oggetto di forti critiche, poichè non rispettavano i canoni tradizionali scultorei dominanti, in base ai quali le opere dovevano essere decorative e stereotipate.
Rodin fu consapevole delle polemiche che i suoi lavori suscitavano, ma si rifiutò di cambiare stile ed ebbe ragione.

 

Programma:
Partenza da Cattolica alle ore 7.30
accompagnamento culturale durante il viaggio di andata
Arrivo a Treviso indicativamente intorno alle 12.00
Tempo libero
Entrata in mostra alle ore 15.30
Partenza da Treviso verso le 17.45/18.00

Offerta: € 65,00 a persona
– incluso nel prezzo:
– Viaggio a/r Treviso
– Accompagnamento culturale durante il viaggio
– Entrata alla mostra
– Visita guidata in mostra

Partenza confermata al raggiungimenti di almeno 30 partecipanti.

Per informazioni e prenotazioni: Tel 0541 831790 oppure info@antesignumtours.com

 

Commenti chiusi