San leo, l'antica Montefeltro

San Leo, l'antica Montefeltro

Abitata sin da tempi antichissimi, è probabile che i Romani cominciassero a frequentarla già nel III sec. a.C.

San Leo l’antica Montefeltro

Conosciuta in antichità come Mons Feretrus (da qui Montefeltro), acquisisce la denominazione di San Leo solo nel X sec., in omaggio a Leone, cristiano dalmata e compagno di Marino (che lega il suo nome a San Marino) che nel IV sec. fece edificare qui un luogo di culto. San Leo è considerato il più grande evangelizzatore del Montefeltro.

A partire dal medioevo, San Leo fu dominata prima dai Goti, poi dai Bizantini, dai Longobardi e a seguire dai Franchi. Quest’ultimi donarono San Leo alla Chiesa, che la terrà quasi ininterrottamente fino al 1860.

Capitale del Regno Italico

Nel X secolo San Leo fu, per un breve periodo, capitale del Regno Italico, quando Berengario II, re del regno Italico, assediato e vinto da Ottone I, re di Germania, si rifugiò nell’inespugnabile fortezza di San Leo.
Nel 1155, all’epoca di Federico I, il Barbarossa, San Leo passa alla famiglia dei Carpegna, che assume per cognome Montefeltro, l’antica denominazione di San Leo. Da qui iniziò l’ascesa di questo casato, che raggiunse il suo massimo splendore con Federico da Montefeltro, il Duca di Urbino.

San Leo, luogo inespugnabile

Fin dai tempi antichi, San Leo si caratterizza per essere un luogo aspro e inespugnabile, data la sua collocazione su uno dei tanti massi rocciosi che si trovano in Valmarecchia. In cima allo sperone si erge, fiera, la Fortezza di San Leo: le sue origini risalgono all’epoca romana, venne poi nei secoli più volte amplificata.

Fortezza di Giorgio Martini

Oggi la fortezza si presenta così come la progettò Francesco di Giorgio Martini, pittore, scultore, architetto civile e militare, che la rimaneggiò, su ordine di Federico da Montefeltro (1479) per renderla inespugnabile ai nuovi armamenti con polvere da sparo.La fortezza progettata da Francesco di Giorgio Martini è citata anche dal Machiavelli nell’ Arte della guerra come esempio di fortezza militare ed è considerata oggi uno dei migliori esempi dell’architettura militare del Rinascimento.

Giuseppe Balsamo, Conte di Cagliostro

La storia della fortezza di San Leo è indissolubilmente legata alla storia di un personaggio tanto affascinante quanto controverso: Giuseppe Balsamo, Conte di Cagliostro. Considerato da alcuni medico, genio, profeta, da altri, invece, massone, alchimista, truffatore, eretico, il Cagliostro fu storico e leggendario nemico dello Stato Pontificio, che lo imprigionò nel carcere della Fortezza di San Leo, dove vi morì, dopo 4 anni di prigionia, nel 1795.
Ancora oggi, il fascino ed il mistero che ha contraddistinto per tutta la vita Giuseppe Balsamo, il Conte di Cagliostro, aleggia a San Leo.

Scopri San Leo con le nostre visite guidate

Vedi anche

Il mondo Antesignum

Detta Cirelli

Nata in Germania, da papà campano e mamma romagnola, ho vissuto l’Italia, fin da piccolina, come luogo di vacanza!
Qui trascorrevo, infatti, le estati insieme ad amici e cugini. All’età di 15 anni, poi, mi sono trasferita in Italia, e finito il liceo, ho iniziato a lavorare all’ufficio di informazioni turistiche di Cattolica, una cittadina sulla riviera romagnola.
Un lavoro stagionale, che col tempo si è trasformato in una vera passione. Grazie a questo lavoro ho scoperto che il territorio a cavallo tra la Romagna e le Marche ha molto più da offrire del solo mare e spiaggia.
Per approfondire la conoscenza di questo territorio decido, quindi, nei mesi invernali, armata di mappe territoriali e macchina fotografica, di addentrarmi, in solitaria, sulle colline dell’immediato entroterra di Cattolica, scoprendo, così, quanto di più magico e bello questo territorio, a cavallo tra Romagna e Marche, ha da offrire.. E la voglia di farlo conoscere anche ad altri, mi spinge, nel 2011, ad aprire il mio tour operator, Antesignum Tours.

Incoming

AntesignumTours è il tour operator di incoming in Romagna specializzato in turismo storico-culturale, enogastronomico e ambientale. Grazie alla profonda conoscenza del territorio, delle strutture alberghiere e delle infrastrutture territoriali, è diventato punto di riferimento, negli anni, di organizzatori di venti sociali e sportivi, di agenzie di viaggio, di associazioni ricreative e di svariati istituti scolastici. Servizi AntesignumTours:
– prenotazione e intermediazione alberghiera
– assistenza agli organizzatori di eventi in Romagna
– visite guidate
– degustazioni  
– escursioni in barca
– servizi transfer 
–  organizzazione di attività sportive open air

Perché AntesignumTours? Cosa significa?

In epoca romana l’ante signum era il soldato che precedeva l’insegna della legione e aveva come compito quello di proteggere la legione e quello di esplorare l’area di movimento, rendendola sicura. In questo senso ANTESIGNUMTOURS vuole essere un punto di riferimento su un territorio, che, nonostante la sua fama turistica, è ai più sconosciuto. Vuole essere una sorta di “buddy territoriale”, ma, trattandosi di Italia, si è preferito il termine latino!

ANTESIGNUMTOURS è nato come Tour Operator di riferimento per clienti sia italiani che stranieri. Cercando una denominazione spendibile a livello internazionale, si è optato per un termine latino più vicino linguisticamente alla penisola italica rispetto ad un qualsiasi ed inflazionato termine inglese.

ANTESIGNUMTOURS, infine, nel senso di antesignano, ossia nuovo: cioè, la Romagna intesa non solo come “pensione completa, 1 ombrellone e 2 lettini” ma anche come luogo di Storia, Monumenti, Cultura, Enogastronomia, Natura e ovviamente anche il Mare, ma nel senso ambientale del termine!

Dicono di noi

Invia una richiesta

1 Step 1
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder

ANTESIGNUM TOURS

Piazza Aldo Moro, 12

47841 Cattolica (Rn) Italia

P.Iva 03935530407

RESTA AGGIORNATO, ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

1 Step 1
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder

ANTESIGNUMTOURS di BERNARDETTA CIRELLI E’  LEGITTIMATO DALLA PROVINCIA DI RIMINI AD OPERARE IN SEGUITO A SCIA PROT. NR. 21112 IN DATA 9/5/2011. POLIZZA ASSICURATIVA RESPONSABILITÀ CIVILE N. 5030291FA SARA ASSICURAZIONI.

Nato da un gioco di squadra di

Nato da un gioco di squadra di

Aspetta!

Vuoi restare sempre aggiornato?
lasciaci la tua mail:

Aspetta!

Vuoi restare sempre aggiornato?
lasciaci la tua mail: