Il pesce, dal mare alle nostre tavole

Il pesce dal mare alle nostre tavole

Il pesce, dal mare alle nostre tavole

Quando mangiamo il pesce, anche se fresco, non passa direttamente dal mare alle nostre tavole.  Il pescato, infatti, prima di essere immesso nella filiera commerciale,  viene   sottoposto a severi controlli da parte dei biologi. Questi, di fatto,  hanno il compito di verificare lo stato di salute del pescato.
Con questo laboratorio i ragazzi scopriranno l’affascinante mondo dell’ittica e il prezioso lavoro che fa il biologo a tutela della salute del consumatore. Il laboratorio ha inizio con la visita nel cuore dell’antica marineria di Cattolica, per scoprire da vicino il mondo della pesca.  Durante questa passeggiata, i ragazzi scopriranno, insieme alla biologa,  varie tecniche di pesca. Potranno, inoltre,  con un po’ di fortuna, confrontarsi con i pescatori che si incontrano lungo la banchina del porto.  Saliranno, poi, a bordo di una vongolara e visiteranno la sala asta del pesce di Cattolica. Qui i ragazzi  impareranno come si determina il prezzo del pescato e come si garantisce la tracciabilità del prodotto ittico. Dopo questa immersione nel mondo della pesca, andranno in aula dove, con l’aiuto della biologa, sezioneranno ed analizzeranno al microscopio pesci e vongole, per verificarne lo stato di salute. Una scoperta del mondo ittico a 360°.

Durata del laboratorio: 3 h